Quali sono i pedoni che incontri a Udine?

Ascolta
Udinesi Dentro
Udinesi Dentro
Quali sono i pedoni che incontri a Udine?
Loading
/

Quali sono i pedoni che incontri a Udine?

Il pedone è una persona che si sposta a piedi, e il pedo è il loro unico mezzo di trasporto. Ma quali sono le tipologie di pedoni che incontriamo a Udine?

IL PELIDE ACHILLE.

Crede di essere invulnerabile, perennemente protetto da forze sovrannaturali mentre attraversa le strisce pedonali, senza guardare!

Film – Troy

Christian De Sica – E sti cazzi!

IL SOCIALAIZER.

Maestro nell’arte di camminare curvo sul suo smartphone, assomiglia ad un moderno Quasimodo, mentre ignaro nell’incedere, sfoglia tutte le sue pagine sòcial.

Film – Il Gobbo di Notre Dame

Film – Sconnessi

IL CANARO.

Trainato dai suoi amici a quattro zampe, è incapace di tenergli testa. Si fa menare a destra e a manca, occupando l’intero marciapiede, senza lasciare spazio a nessuno. Tu adori i cani! Ma i padroni?!

Baha Men – Who Let The Dogs Out

IVAN IL MATTO.

Rende i marciapiedi un vero inferno. Ti impedisce il sorpasso spostandosi a caso. Tu vorresti lanciargli dei siluri per eliminarlo, ma purtroppo non sei il comandante Marko Ramius di Ottobre Rosso.

Film – Ottobre Rosso

TONY MANERO.

Con le cuffie nelle orecchie a tutto volume, è il re della sua personale discoteca a cielo aperto. Riesce a far ballare anche i lampioni, mentre la viabilità, trema sotto i suoi passi ritmati. Non fermarti, Tony Manero! La città, è tua!

Bee Gees – You should be dancing

L’ESCURSIONISTA.

Indossa zaino, cappello, e scarpa tecnica, pronto ad affrontare mille avventure tra i marciapiedi urbani. Una città trasformata in una giungla inesplorata, dove lui, si sente un vero Indiana Jones.

Indiana Jones – Theme Song

Film – Indiana Jones e il Quadrante del Destino

L’INTRUSIVO.

Spesso in video chiamata, cammina per le strade utilizzando il telefono in viva voce. Fiero di non possessore un paio di cuffie, siamo testimoni delle sue conversazioni.

Domenico Modugno – Piange il telefono

LO SPORTIVO.

Dressato come un campione olimpico, è in costante ricerca del record di giro del quartiere. Corre, scivola, esegue mosse acrobatiche tra i passanti, è l’eroe quotidiano che corre verso l’obiettivo di arrivare al prossimo semaforo, il più velocemente possibile.

Vangelis – Chariots Of Fire

Film – Race, Il colore della vittoria

IL NECROMANTE.

Parlare da soli per strada è diventato il nuovo modo per socializzare: Con se stessi! C’è una teoria, secondo cui queste persone, sono in realtà degli attori in una performance teatrale chiamata: “Io, me stesso, e me medesimo”.

Pino Daniele – Je So’ Pazzo

LO STRAVAGANTE.

Si dice che vestirsi in modo stravagante sia un’arte. Ma alcuni sembrano aver ottenuto una laurea honoris causa nella materia. Hanno un abbigliamento così originale, che Enzo e Carla ti direbbero: Ma come ti vesti?

Madonna – Vogue

Enzo Micio e Carla – Ma come ti vesti?!


UDINESI DENTRO è un podcast originale di Michele Menegon, la voce della sigla è di Gianmarco Ceconi, la voce sintetica di Vittorio, la musica di Massimo Cum, la post produzione e il sound design di Michael Hammer.

UDINESI DENTRO lo ascolti anche sulle piattaforme Amazon Music, Spotify, Google Podcast, Apple Podcast

Se indossi una maschera che funziona, è ora di cambiarla!

A 18 anni entro a far parte dello staff di una radio locale e nel 1989 sono a lavorare per RADIO ITALIA NETWORK.
Ideatore del programma radiofonico techno MASTER QUICK tra il 1992 e il 1995 produco alcuni dischi: il più famoso è BARRACA DESTROY.
Divento Direttore Artistico di RADIO ITALIA NETWORK nel 1996 e fui il primo in Italia a credere che la gestione e la messa in onda della radio dovessero avvenire attraverso i computer.
Nel 2000 approdo alla casa discografica HIT MANIA in qualità di direttore generale lanciando il fenomeno LUNA POP.
Nel 2001 ritorno alla radio e seguo lo start up del progetto RADIO LIFE GATE.
Dal 2002 al 2007 mi occupo di consulenza artistica per agenzie pubblicitarie e web company e parallelamente entro nel mondo del fitness ottenendo diverse certificazioni, dal Pilates al Rowing, dallo Spinning al BOSE ecc.
Dal 2008 sono Product Manager del prodotto leader nel mondo per la programmazione radio-televisiva MUSIC MASTER.
Nel 2011 costruisco assieme ad Alessandro Bellicini il progetto digitale di GOLF TODAY e in seguito per le testate AMADEUS e SCI. Nel 2019 portiamo il know-how all’editore PUBLIMASTER per le testate GOLF&TURISMO e SCIARE. Nel 2021 fondiamo la 3Mind che realizza il progetto NOTIZIE GOLF che poi lascio nel 2022.
Lo sport ha preso il sopravvento e sono diventato un Triathleta! Un cancro nel 2019 avrebbe potuto fermare tutto, ma grazie al reparto oncologico di Udine sono ancora qui, con il mio tumore, a raccontare un'altra storia.
Obiettivi futuri? Un Iroman prima dei 60 anni e costruire una palestra radiofonica dove insegnare ai ragazzi a fare la radio libera! Lo so, sono progetti utopistici, ma bellissimi.